Il tuo cane rischia di scottarsi al sole?

Se ti stai domandando se il tuo cane può scottarsi al sole sei nel posto giusto. Scopriamo se è vero.

Il tuo cane rischia di scottarsi al sole?
Il tuo cane rischia di scottarsi al sole? Foto by Pixabay.

È ovvio che quando decidiamo di prenderci cura di un cane, di accoglierlo in famiglia, poi dobbiamo fare di tutto per farlo stare bene.

Questo però non consiste solo nel viziarlo con giocattoli e spuntini. Oppure giocarci insieme e fargli delle foto da postare. Si deve pensare alla sua cura psicofisica, come per qualsiasi essere vivente.

Quando arriva il periodo dell’anno in cui il caldo è insopportabile, purtroppo soffrono anche loro. E oltre a preoccuparci di farli stare sempre idratati ovunque andiamo, non farli stancare molto e farli mettere all’ombra, vi è un altro particolare che molti sottovalutano: le scottature.

Fido può scottarsi al sole? Ecco la risposta a questa domanda!

Fido può scottarsi al sole?
Fido può scottarsi al sole? Foto by Pixabay.

La risposta alla domanda è sì, i cani possono scottarsi a sole. È come per noi esseri umani il sole in generale, ma ovviamente di più nel periodo estivo, è un fattore pericoloso! Non devi assolutamente prenderlo sottogamba.

Anche se ti sembrerà un’esagerazione non lo è. Sicuramente è meglio prevenire una scottatura al povero cane.

Che tu sia rimasto a casa, oppure sei andato in vacanza al mare, in montagna o in campagna la cosa non cambia. Devi fare attenzione alle scottature per tutta la tua famiglia, animali compresi.

Alcuni cani sono più esposti al rischio rispetto ad altri. I cani con la pelle più chiara, quelli a pelo corto, per non parlare dei cani nudi che sono ad alto rischio e molto delicati.

I rischi che corre il cane vanno dal procurarsi una scottatura fino, nei casi più gravi, a provocare cancro alla pelle! Proprio gli stessi nostri rischi.

Quindi è meglio prevenire, devi fare in modo che non accada. Il cane deve sempre avere una zona d’ombra dove ripararsi e acqua fresca a disposizione.

Acquista una crema solare fatta appositamente per cani, applicala seguendo le istruzioni riportate sulla confezione e se il tuo cane ha problemi alla pelle chiedi sempre prima al veterinario quale marca prendere. Anche se il cane sta sotto l’ombrellone deve essere messa, proprio come per noi.

Poi tieni un asciugamano pronto per lui, asciugatelo quando esce dall’acqua. Inoltre, se fa tanto caldo potrai inumidirlo e coprire il cane per fargli abbassare la temperatura corporea.

Non dimenticare la zona d’ombra che sia creata con l’ombrellone o altro, proprio come per noi, è di vitale importanza.

Se, purtroppo, il tuo cane si scotta allora portalo subito dal medico veterinario. Se non puoi perché sei lontano da casa, telefonagli subito e ti dirà lui come procedere.

Impostazioni privacy