Cade un meteorite sulla cuccia del cane. Astronomi increduli

La vita è imprevedibile ma quest’uomo non avrebbe mai potuto immaginare cosa sarebbe successo al suo cane: ecco l’assurdo racconto

Una su 7000 sono le possibilità di essere colpiti da un meteorite: è stato Tug, purtroppo, a dover subire questo triste destino. Una coincidenza astrale, è il caso di dire, così assurda ed inaspettata che ha creato estrema sofferenza in Dustin Procita che, in un colpo solo, ha perso casa e cane

cane colpito meteorite
Collage foto da Canva

È stato l’uomo a raccontare per primo ai pompieri la versione dei fatti: il tutto si è verificato nel cuore di Sacramento, in California, dove abitava con sua moglie Jeanette e due cagnolini.

Il camion si era recato nella zona per spegnere il grande incendio presso la ormai ex dimora di Dustin. Sono rimasti interdetti in un primo momento sentendolo affermare che un meteorite avesse distrutto la sua abitazione.

Nonostante questo, i pompieri gli hanno concesso un iniziale beneficio del dubbio e hanno contattato direttamente la Nasa e l’Aeronautica degli Stati Uniti…

Un meteorite distrugge la sua casa: ecco cosa è successo

Effettivamente, la versione dell’uomo, titolare di una fattoria, si è rivelata assolutamente vera e credibile: molti hanno descritto l’oggetto come una grande palla da basket che, scendendo verso il suolo, prendeva progressivamente fuoco. È proprio così che si è diretta verso la dimora del povero Dustin, distruggendola completamente…

casa distrutta meteorite
Foto da Facebook @strangemysteriousworld

Qui potete vedere un’immagine di quel che rimane della casa del contadino e di sua moglie.

Dustin si è accorto della tragedia imminente dalla forte puzza di bruciato, che si faceva sempre più insistente. Affacciandosi in veranda, si è reso conto che qualcosa viaggiava verso la sua casa, prendendo fuoco.

Il tempo per evacuare l’abitazione è stato relativamente sufficiente: uno dei cani della famiglia, Tug, è rimasto intrappolato nella casa e non ha fatto in tempo a scappare prima dell’arrivo della palla di fuoco.

In molti avevano sostenuto che negli ultimi giorni, nell’area della Penn Valley, dove abitava Procita, lo sciame meteorico delle Tauridi era decisamente più attivo del solito. Probabilmente, si stava preparando a questo triste episodio.

Il piccolo Tug ne ha pagato le spese in modo definitivo: non è stato l’unico, però, ad avere uno scontro ravvicinato con un corpo di questo tipo. L’ultima volta, avvenne ben 70 anni fa.

Si tratta di una signora dell’Alabama, che venne colpita violentemente al fianco da un meteorite: per sua fortuna, però, riuscì a sopravvivere.

Impostazioni privacy