L’emozionante momento in cui un piccolo elefante impara a camminare

Per questa mamma elefante è questo il momento più emozionante dopo la nascita del suo cucciolo: quando il piccolo elefantino impara a camminare. 

Il piccolo elefante nella sabbia inizia a camminare davanti alla sua mamma
Mamma e piccolo elefante (TikTok yexianggu – News.cani.it)

Il filmato condiviso da @yexianggu mostra agli utenti i primi passi di un piccolo elefante. Al fianco del cucciolo – ad osservare la scena – vi è la sua mamma. Mamma elefante sembra essere molto orgogliosa del suo piccolo, a tal punto da agitare, sul finale, la sua proboscide. Come è noto agli appassionati di questi mammiferi dalla memoria straordinaria, gli elefanti utilizzano la loro proboscide anche per comunicare tra loro.

L’emozionante momento in cui un piccolo elefante cammina per la prima volta 

Eppure, oltre a mettere in risalto le 2 principali motivazioni che spingono l’elefante a muovere la sua proboscide (ossia per riconoscere i suoi amici e, anche, per proteggersi da eventuali pericoli imminenti), la clip condivisa su TikTok da “Elephant’s daily Life” mostra il risultato degli adorabili progressi del simpatico elefantino nella sabbia.

Il piccolo elefante prova ad alzarsi e a camminare
L’elefantino prova ad alzarsi (TikTok yexianggu – News.cani.it)

Tra un momento di riposo e l’altro degli elefanti presenti nel suo entourage, il cucciolo prova a sollevarsi dal terreno, al suo fianco c’è la sua mamma che sembra volerlo incoraggiare tramite la sua rassicurante presenza. L’elefantino – di 6 anni d’età – oltre a provare a camminare per la prima volta è anche: “molto felice di giocare con qualsiasi cosa“.

Nella parentesi di divertimento e sperimentazione l’elefantino ha suscitato delle bellissime reazione da parte degli utenti che hanno avuto la fortuna di assistere a un momento tanto dolce. “Che tenero“, scrive – di risposta – un utente complimentandosi con il piccolo elefantino per essere riuscito a tenersi autonomamente sulle sue zampette per la prima volta. Altri, invece, sottolineeranno il “disordine” che soltanto un cucciolo di elefante sembra essere in grado di poter generare in poche mosse.

L’elefantino tra divertimento e insegnamento

Il piccolo elefante dalla memoria infallibile avrebbe infatti suscitato l’apparizione di una non convenzionale vena ironica nei commenti successivi. “Come spiego a mia mamma che voglio un elefante ora?“, chiede un utente riferendosi alla caos generato dal cucciolo di elefante nel suo continuo agitarsi nella sabbia.

La mamma del piccolo elefante muove la proboscide per l'emozione
La gioia di mamma elefante (TikTok yexianggu – News.cani.it)

Effettivamente ospitare un mammifero del genere in un’abitazione potrebbe sicuramente rappresentare un “grosso” problema. Ma – per fortuna – non è il caso di preoccuparsi a riguardo. Questi animali sono liberi di trascorrere la propria esistenza nella Savana o in altre località che rispecchiano il loro habitat naturale.

@yexianggu The 6-month-old elephant is very happy to play anything.#tiktok #fyp #elephants #animals ♬ Happy Summer – Vin Music

Rispondere alla questione “voglio un elefante” sarebbe dunque banale, oltre che controproducente. Nel frattempo, invece, un ultimo utente nota come gli elefanti che circondano il piccolo elefante nella clip assumono un atteggiamento ammirevole nei suoi confronti. “I più grandi sono così protettivi con lui“, scrive l’utente, partecipando – con alte probabilità – agli oltre 600mila apprezzamenti ricevuti dalla dolce e simpatica clip del tenero elefantino alle prese con i suoi giochi e con i suoi primi passi nel terreno sabbioso.

Impostazioni privacy