Il cane lasciato al rifugio dai suoi padroni non accetta l’abbandono, il video ha commosso il web

 

Una scelta forse obbligata ma che ha scosso il cane di casa, quello che ha fatto per tornare indietro ha lasciato tutti senza parole

Il cane lasciato al rifugio dai suoi padroni non accetta l'abbandono
Alex non accetta l abbandono nel rifugio (screen video tiktok-News.cani.it)

Il rapporto tra uomo e cane è più profondo di quel che si possa pensare, soprattutto dal punto di vista del cane che in millenni di evoluzione di fianco a noi ha sviluppato un grado di empatia davvero unico verso di noi. La separazione dal padrone può dunque essere davvero dolorosa, soprattutto quando avviene dopo tanti anni di convivenza insieme.

Come si possa scegliere di lasciare il proprio cane nelle mani di un rifugio, dopo 7 anni insieme, è poco chiaro, ma sicuramente la coppia che ha deciso di intraprendere questa via aveva i suoi validi motivi. Così i due hanno deciso di salutare Alex, il labrador di 7 anni che avevano cresciuto affidandolo nelle mani dei volontari di un rifugio a Telford. Quello che è accaduto dopo è stato però ripreso in un video ed ha lasciato tutti senza parole.

Alex impunta i piedi e tira la corda per tornare dai suoi proprietari, un addio doloroso che spezza il cuore

Il cane lasciato al rifugio dai suoi padroni non accetta l'abbandono
Alex non vuole lasciare i suoi vecchi padroni (screen video tiktok-News.cani.it)

Alcuni addii possono essere davvero dolorosi e per Alex la separazione con i suoi proprietari è stata sicuramente un evento traumatico. Dopo 7 anni di vita insieme, infatti, le strade del cucciolone e della sua famiglia si sono separate, una separazione che aveva un sapore diverso dalle altre momentanee che si sono susseguiti nel tempo ed Alex questo sembra averlo capito.

Le accoglienti braccia dei volontari del rifugio di Telford non sono state quindi accettate dal cane che, vedendo i suoi padroni rimanere sulla porta, ha deciso di tentare con ogni mezzo di opporsi all’entrata nel posto che sarebbe potuto diventare quello in cui terminare la sua esistenza. Per un cane di 7 anni e di taglia grande, infatti, trovare una nuova casa non è così facile, una casa che comunque Alex non sembra bramare.

Tutto ciò che il labrador desiderava era tornare vicino ai suoi padroni e per questo ha deciso di impiantarsi con le zampe posteriori a terra, fin quasi che i volontari hanno dovuto trascinare con la forza l’animale dentro l’edificio. Una storia pubblicata con un video su Tik Tok che ha raggiunto il cuore delle persone, sottolineando come alcuni legami siano davvero profondi e quanto ci sia bisogno di riflettere prima di prendere un cane.

Il cane lasciato al rifugio dai suoi padroni non accetta l'abbandono
Alex lasciato dai suoi padroni (screen video tiktok-News.cani.it)

Il motivo dell’abbandono al rifugio è stato un trasferimento improvviso in una città in cui l’animale non avrebbe trovato spazio, una scelta per alcuni sbagliata, dato che un cane può accontentarsi anche di vivere in strada e farlo felicemente, purché sia al fianco del suo padrone. Il potere dei media però ha fatto un ennesimo miracolo ed è stato così che per Alex la permanenza nel rifugio è durata ben poco, solo pochi giorni ed un signore nelle vicinanze ha deciso di ospitare il cucciolone per il resto della sua vita.

@shropshirek9

It will never get easier. Alex has been surrendered to hilbrae as his family are moving house and cant take him. Hes so scared 😞 call hilbrae for info 01952 541254 #adopt #labrador #adoptalabrador #dogtok #hilbraerescuekennels #dogrescue #scareddog

♬ Save Your Tears – Acoustic – Amber Leigh Irish

Senza dubbio passeranno mesi prima che le sofferenze del cane siano dimenticate o, forse, la sua vecchia famiglia resterà nei suoi pensieri fino alla fine. Ad ogni modo per Alex nella sfortuna si è comunque aperta una porta, quella di un uomo che si prenderà cura di lui e gli donerà amore per curare le ferite evidenti sul suo cuore.

Impostazioni privacy