Hero il bassotto disorientato soffre d’ansia a causa di una malattia cognitiva

Il bassotto Hero è disorientato a causa di una malattia cognitiva: il suo papà umano aiuta il fido che soffre d’ansia tutte le notti in un modo dolcissimo. 

Il Bassotto Hero è disorientato
Il Bassotto Hero (TikTok grandpaofsteel – News.cani.it)

Hero ha da poco compiuto i suoi 15 anni. Il fido ha sempre vissuto in armonia assieme alla sua famiglia eppure – da qualche settimana – i membri del suo entourage hanno dovuto confrontarsi con una triste scoperta. Ad Hero, che continuava a manifestare da tempo dei comportamenti piuttosto insoliti – tra cui vagare senza meta per l’appartamento con un evidente stato di confusione dipinto sul volto – è stata diagnosticata la Sindrome di Sundowner.

Aiuta Hero a dormire: il bassotto è disorientato, soffre d’ansia a causa di una malattia cognitiva 

In una clip il papà umano di Hero ha mostrato uno dei momenti più delicati della giornata. In cui Hero appare ai loro occhi come sempre più disorientato e irritabile. Ma, ciò che ha toccato il cuore degli utenti, è stata la reazione dei i suoi genitori umani ai comportamenti del fido. La sua famiglia sta tentando di mettere in pratica diverse strategie per poterlo aiutare a convivere al meglio con la malattia.

Hero al buio soffre d'ansia prima di dormire
Il Bassotto disorientato (TikTok grandpaofsteel – News.cani.it)

Il papà umano di Hero – un adorabile esemplare di Bassotto – crede che il fido stia mostrando i primi sintomi della demenza. E per cerca di rassicurarlo mostra la sua interazione con il pelosetto nel suo momento di maggiore confusione: le ore che precedendo la notte.

Questo è ciò che faccio tutte le notti“, scrive l’uomo in didascalia, “per aiutare il mio ragazzo a dormire“. Il papà umano di Hero si mostra molto protettivo nei suoi confronti provando a mettere in pratica alcuni dei consigli che ha ricevuto in questi ultimi giorni a proposito dei cani che soffrono di demenza. Ossia di una malattia che comporta, in maniera irreversibile, un deterioramento cognitivo.

Tra le curiosità sul Bassotto – noto per la sua estrema vivacità – l’uomo non credeva che il fido potesse amare della musica rilassante. Le sue intuizioni si sono sfortunatamente rivelate corrette. Hero ha la demenza e la musica classica sembra non aiutarlo. Perciò l’uomo sta provando a non lasciarlo solo nei suoi momenti di maggiore difficoltà, “sdraiandosi accanto a lui” e preparando a Hero i suoi cibi preferiti.

La musica della buonanotte aiuta il bassotto Hero

Il simpatico fido che spesso viene soprannominato come “hot-dog”, in virtù di un simpatico aneddoto d’inizio Novecento, ha bisogno di ulteriori consigli. L’uomo è disposto ad ascoltare le proposte degli utenti. I quali rispondono con la loro empatia alla pubblicazione.

Il bassotto Hero tra le coperte rosse
Hero prima della nanna (TikTok grandpaofsteel – News.cani.it)

Mentre l’uomo parla dolcemente ad Hero tentando di rassicurarlo si nota come il fido inizi pian piano a tranquillizzarsi. La scena ha commosso migliaia di utenti.

@grandpaofsteel #dogs #olddogs #dogswithdementia #sad #dogsoftiktok #sundowning ♬ original sound – Frank Bond

L’utente @grandpaofsteel ha pubblicato sul suo profilo TikTok la clip che mostra il comportamento del piccolo Hero pochi minuti prima della nanna. Il filmato, oltre a ricevere numerosi commenti in sostegno dell’uomo che “mostra di amare il suo cane facendo il suo meglio“, ha anche ricevuto 65mila apprezzamenti da parte degli utenti.

Impostazioni privacy