Il cane scuote ripetutamente la testa: diagnosi e alcune soluzioni

Alcuni frequenti motivi per cui il cane scuote ripetutamente la testa: come trovare la soluzione adatta per poterlo aiutare a stare meglio.

Cane marrone con la testa da un lato
Cane con la testa inclinata (Pixabay Vizslafotozas – News.cani.it)

Se il cane scuote spesso la testa, come se volesse liberarsi da un peso oppure come se sentisse continuamente un fastidio o un prurito, non ignorare questo suo gesto è fondamentale per capire quali potrebbero essere le cause di un simile comportamento nel fido. Una lista delle cause più frequenti che spingono un cane a reagire in questo modo potrebbe aiutare chi è in difficoltà a comprendere come poter agire per aiutarlo a superare le sue difficoltà.

Il cane scuote ripetutamente la testa: come effettuare un’affidabile diagnosi

Quando Il cane scuote la testa ripetutamente potrebbe avere un problema alle orecchie. L’otite, ad esempio, è un’infiammazione che può riscontrarsi piuttosto frequentemente nei nostri amici a quattro zampe. Se si è già valutata la possibilità di chiedere un consiglio al proprio veterinario di fiducia si possono effettuare anche delle verifiche in anticipo per confermare l’ipotesi otite.

Cane Shih Tzu poggia la testa sul pavimento
Shih Tzu a testa in giù (Pixabay PicsbyFran – News.cani.it)

A differenza della tipica abitudine del cane di scuotere tutto il corpo, specialmente per liberarsi dell’acqua in eccesso dopo aver fatto una nuotata o aver affrontato una pioggia improvvisa, se il fido scuote ripetutamente la testa questo suo comportamento potrebbe essere la risposta a un malessere:

L’otite nel fido: sintomi e cure

Quando un cane soffre di otite, sia che l’infezione sia cronica o acuta, tende a manifestare apertamente la sua sofferenza. A volte il cane inclina la testa lasciando che un orecchio sia in una posizione di disequilibrio rispetto all’altro. Oppure le sue orecchie appaiono rossastre e gonfie. Possiamo inoltre accorgerci dell’effettiva presenza di questo disturbo provando a toccare le sue orecchie. Se il fido guaisce o mostra in altro modo di sentire dolore potrebbe essere il primo segnale che dovrebbe spingerci a consultare uno specialista.

Per curare l’otite, molto probabilmente, il veterinario potrà scegliere di avvalersi dell’utilizzo di un antinfiammatorio oppure di un antibiotico.

Può anche succedere che il cane mostri improvvisamente di fare fatica a camminare correttamente. Ciò è provocato da una mancanza di equilibrio. Un polipo, ad esempio, può causare questi sintomi. In tal caso è fortemente consigliato di rivolgersi il primo possibile a un veterinario per evitare che il problema si trasformi in un danno permanenza al timpano.

Come aiutare il cane in caso di fastidio alla cute

Per prevenire l’attacco di alcuni parassiti i veterinari consigliano di prendersi regolarmente cura del pelo del cane e – in caso di manifesta sensibilità – di optare per la scelta di prodotti naturali per garantire la sua igiene. Talvolta i parassiti si insinuano anche nelle orecchie. Ciò potrebbe rendere difficile distinguere un’infiammazione da un corpo estraneo che infastidisce il cane.

Cane dal pelo bianco inclina la testa da un alto
Cane bianco muove la testa (Pixabay Printeboek – News.cani.it)

Infine un altro disturbo che spinge il cane a muovere la testa in modo ossessivo può avere a che vedere con la vasculite auricolare. Ovvero un infiammazione dei vasi sanguigni che del padiglione auricolare e consecutivo ispessimento dei tessuti fino – se non curato – alla lacerazione.

Impostazioni privacy