Ex corteggiatrice di Uomini e Donne nei guai: c’entra una sua vecchia amica… e il suo cane!

Una nota ex corteggiatrice del dating show di Maria De Filippi non sta passando un periodo facile: ecco cosa sarebbe accaduto nelle ultime ore

I personaggi pubblici sono da sempre “nel mirino” di molti follower e non, subito pronti a curiosare nelle loro vite e sentenziare cosa è bene e cosa non lo è. La verità è che, in molti casi, è molto difficile comprendere dove sia davvero il giusto, soprattutto in merito a questioni molto complicate o delicate

tara gabrieletto nei guai per colpa del cane
Nota ex corteggiatrice nei guai: ecco cosa è successo (news.cani.it)

Protagoniste di questa triste vicenda sono due note influencer, ovvero Chiara Camerra e Tara Gabrieletto. La prima lavora sui social sponsorizzando prodotti dimagranti e vive in America con la sua amata bambina. 

La seconda, invece, ha acquistato notorietà grazie alla partecipazione al noto dating show Uomini e Donne. Il matrimonio con l’ex tronista Cristian Galella non è andato come tutti si aspettavano ma, in compenso, la ragazza continua a lavorare come influnecer e si dedica alla sua più grande passione: gli animali

Un tempo le due ragazze erano molto amiche, al punto di tatuarsi insieme la scritta Promise: il rapporto, però, si è presto disintegrato a causa di un terribile avvenimento, accaduto ormai due anni fa..

Tara Gabrieletto e Chiara e Chiara Camerra ai ferri corti: ecco cosa è successo

Nel 2020, Chiara si trovava con sua figlia ed altre persone ad una grigliata prenatalizia organizzata da Tara a casa sua. Alla ricorrenza erano presenti i tre pitbull dell’ex corteggiatrice, a cui è immensamente legata. A riportare cosa è accaduto durante il pranzo è stata Chiara sul suo profilo IG

L’influencer ha riferito che uno dei cani si era avvicinato alla bambina, che in quel momento aveva le mani impegnate col suo biberon. Voltatasi dopo aver sentito un ringhio, vide che il pitbull aveva azzannato sua figlia e, come riporta Il Corriere della Sera: “la stava sbattendo in qua e in là come una bambola di pezza”.

Il clamore suscitato dallo spavento generale ha interrotto il cane e Chiara ha avuto la prontezza di soccorrere e proteggere sua figlia ferita nonostante fosse impietrita e spaventata dal terrore.

La bambina è stata poi portata all’ospedale e, nei giorni successivi, preoccupazione della madre è stata solo ed esclusivamente la sua salute. Al contempo, trascorrono i canonici 90 giorni per poter far querela e denuncia penale. Il cane di Tara, visionato dall’ASL, è stato intanto giudicato non mordace e riconsegnato alla padrona.

Così il legale di Chiara ha potuto procedere soltanto in via stragiudiziale, richiedendo i 310mila euro dall’assicurazione per il danno fisico subito dalla bambina. Da qui, una serie di versioni sull’accaduto non molto chiare e lineari.

In un primo momento, si credeva che Chiara avesse richiesto l’abbattimento del pitbull dell’ormai ex amica, visione che in molti sui social hanno aspramente criticato per diverse motivazioni. L’influencer, però, ha recentemente smentito questa versione in alcune recenti IG Stories.

Anche Tara si è espressa al riguardo sui social ma in modo decisamente più lapidario: l’ex corteggiatrice, infatti, non ha intenzione di rendere pubblici ulteriori dettagli ma trova molto strano che sia emerso il tutto solo dopo che la Camerra abbia ottenuto il risarcimento dovuto.

E tu che ne pensi di tutta questa situazione?

Impostazioni privacy